top of page

Come organizzare lo spazio in ufficio a misura di persona?


sancilio molfetta - organizzare arredare ufficio spazio lavoro coworking verde verticale

Un arredo incentrato sulle persone non solo le aiuta a riconnettersi con gli altri, ma le ispira a migliorare le proprie performance di lavoro. Per rispondere alle nuove esigenze del lavoratore, è opportuno iniziare a pensare a un re-design dell’ambiente di lavoro, che combini diversi spazi: uffici, aree meeting e aree relax.


Nel 2022 il layout integrato ha preso il posto del più tradizionale “layout uffici” (uffici chiusi per responsabili e manager, open space per lo staff, sale adibite alle riunioni), non solo per l’arredo, ma anche per l’attrezzatura informatica (lavorare in mobilità, utilizzando wi-fi, PC portatili e dotazioni multimediali che consentono la collaborazione con i colleghi).


Anche i colori hanno assunto un valore decisivo nell’organizzazione dell’arredamento in ufficio. Il blu favorisce la distensione, mentre i colori neutri, che evocano sensazioni naturali, aumentano umore e livelli di produttività. Attenzione, invece, alle tonalità fredde, usate per arredi ormai datati, che dovranno essere sostituiti da colori più caldi come kaki e marroni chiari.



sancilio molfetta - organizzare arredare ufficio spazio lavoro coworking verde verticale

Gli elementi biofilici (es. verde o giardino verticale) possono avere un impatto positivo sull’ambiente e sul benessere delle persone? Sicuramente sì, perché il verde non solo conferisce un senso di naturalezza allo spazio interno, ma migliora l’attenzione.


Qual è, ad esempio, il peso di una corretta illuminazione per le performance lavorative? Migliora non solo il benessere, ma anche le prestazioni delle persone nei luoghi di lavoro, soprattutto se arricchiti da divisori e arredi modulari (favorendo una maggiore concentrazione e qualità della vita percepita).


sancilio molfetta - organizzare arredare ufficio spazio lavoro coworking verde verticale

Ed è proprio questo l’obiettivo dell’illuminotecnica: creare sistemi di illuminazione che possano adeguarsi alle diverse esigenze delle persone, mutando in base all’utilizzo, al luogo e all’ora della giornata.


Non devono essere considerati secondari anche gli spazi di coworking, forniti di grandi tavoli, panche e zone lounge, in cui incoraggiare le conversazioni, la collaborazione e la socializzazione.

Possiamo ottenere il massimo dall'essere in ufficio solo smorzando l'approccio formale e introducendo un design costruito intorno alle interazioni umane.


Σχόλια


bottom of page