Come ordinare l'ufficio per lavorare meglio ed essere felici


Sancilio Molfetta - organizzare ordinare spazio ambiente ufficio lavoro

Qualsiasi ambiente dev'essere ordinato con senso logico, con aree suddivise per progetto e “liberato” di quel materiale che non è funzionale all’attività. Inoltre, da un lato la maggior parte dei datori di lavoro non amano i dipendenti che mantengono il loro spazio da lavoro disordinato poiché offrono l'idea di persone inaffidabili. Dall’altro, di contro agli stereotipi più diffusi, il disordine dell'ufficio non favorisce la creatività: anzi, interferisce con la concentrazione e l’efficienza.


Come mantenere in ordine l’ufficio Per migliorare performance lavorative e umore è necessario mettere in ordine l’ufficio.

Tra i fattori più importanti:

▶ la luce naturale;

▶ i colori;

▶ una sedia ergonomica;

▶ il verde;

▶ un angolo relax.

Due, però, sono gli aspetti che contribuiscono al raggiungimento dell’obiettivo:

▶ arredo e complementi scelti con razionalità;

▶ costanza nel mantenere l’ordine.


Elimina il superfluo

L’ottimale organizzazione dell’ufficio è strettamente legata all’eliminazione del superfluo, ovvero:

cancelleria e strumenti di lavoro;

documenti.

in base a uso, doppioni e stato di usura.

Come usare gli scarti? Niente deve essere gettato, se no effettivamente impossibile da riutilizzare e/o da vendere, prestando maggiore attenzione alla raccolta differenziata.

Altro aspetto da non dimenticare è la pulizia. Se l’ufficio è ordinato, sarà più facile e rapido, creando un circolo virtuoso che avrà un influsso positivo sulla vita lavorativa. Completano l’opera una leggera profumazione per ambienti, un’illuminazione naturale e qualche pianta per purificare l’aria.




Organizza gli spazi e gli arredi

Ottimizzare lo spazio a disposizione significa

▶ ottimizzare tempi e sforzi quando si tratta di cercare gli oggetti e i documenti che ci servono

▶ suddividere e riordinare rigorosamente le aree della stanza in base alla loro destinazione.

Sancilio Molfetta - organizzare ordinare spazio ambiente ufficio lavoro

L’ordine e la pulizia degli ambienti sono basilari per trasmettere a dipendenti e clienti in visita sensazioni positive sull’azienda: un’azienda con uffici progettati alla perfezione e tenuti in ordine manifesta competenza, professionalità e affidabilità.

Gli sforzi di riordino e divisione degli spazi devono concentrarsi su:

▶ armadi e cassettiere, per raccogliere tutto ciò che non è utilizzato o consultato durante la giornata lavorativa;

▶ scrivania, su cui deve trovarsi solo lo stretto necessario tra fogli per appunti, penne e poco altro.

L’organizzazione della scrivania in ufficio aiuta anche l’organizzazione mentale, che incentiva la produttività senza spendere troppe energie.