top of page

Acustica scolastica: 4 soluzioni per migliorare la qualità delle aule


sancilio molfetta - soluzioni proposte acustica fonoassorbenza rumore assorbimento scuola aula sala incontro riunione auditorium palestra

In molti edifici scolastici il livello medio del suono supera i 65dB (approfondisci) e questo incide sul livello di attenzione degli studenti e sulle performance dei professori. Sancilio, che non solo può occuparsi della progettazione acustica, ma anche della fornitura di materiale fonoassorbente, ti indica alcuni piccoli accorgimenti e soluzioni con cui migliorare la qualità acustica delle aule didattiche, come anche di sale riunioni, auditorium e altri ambienti scolastici.


Le fonti di rumore

Individuare le fonti di rumore che influenzano negativamente l’apprendimento è il primo passo. Esse possono essere

  • fonti esterne, come traffico, eventi sportivi nel cortile o rumori provenienti da attività limitrofe alla scuola;

  • fonti interne all’edificio, come suoni e rumori provenienti dalle altre aule o dal corridoio o rumore generato da impianti;

  • fonti interne all’aula, il rumore (o brusio) di fondo, che tende a distrarre e l’ascolto.

Questo permetterà di realizzare la progettazione acustica nel rispetto del decreto CAM (Criteri Ambientali Minimi) dell’11/10/2017, con misurazioni, posa in opera e misurazioni finali con certificazione di un tecnico qualificato e abilitato.


sancilio molfetta - soluzioni proposte acustica fonoassorbenza rumore assorbimento scuola aula sala incontro riunione auditorium palestra

Pareti, pannelli, divisori o vetrate acustiche

Porte e finestre permettono al suono esterno di entrare nell’aula (traffico, eventuali cantieri stradali, studenti nei corridoi o all’esterno, ecc.), provocando distrazione in alunni e professori.

Le finestre possono essere rese più isolanti con l’installazione di vetri fonoassorbenti, che riparano dai rumori indesiderati. Si possono anche installare non solo delle porte, ma anche dei pannelli a parete o sospesi dal soffitto in grado di migliorare complessivamente l’acustica.


sancilio molfetta - soluzioni proposte acustica fonoassorbenza rumore assorbimento scuola aula sala incontro riunione auditorium palestra

sancilio molfetta - soluzioni proposte acustica fonoassorbenza rumore assorbimento scuola aula sala incontro riunione auditorium palestra

Controsoffitti acustici

Installare dei controsoffitti acustici è, senza dubbio, una scelta vincente per il rumore nelle classi. Queste soluzioni acustiche per le aule scolastiche hanno una duplice utilità, perché sono in grado di ridurre il riverbero negli ambienti.


Superfici fonoassorbenti

Le superfici dure non assorbono il suono e queste, spesso, si trovano nelle scuole, come pavimenti, banchi, scrivanie e sedie. Ad esempio, usare sedie imbottite aiuterà a migliorare l’assorbimento acustico, oltre a migliorare il comfort degli studenti. Tende o persiane fonoassorbenti alle finestre aiuteranno ad assorbire il suono all’interno della classe e aiuteranno anche a bloccare il suono proveniente dall’esterno.

Altre soluzioni acustiche per le aule scolastiche sono la pavimentazione tessile, mobili (cassettiere, scrivanie, accessori, librerie, ecc.) ed elementi di design.





Comments


bottom of page